Per Te

 

 Rincorrerti per giorni e notti

E non trovarti mai.

Sfidare il tempo e la mente

Per non pensarti mai.

Chiudere gli occhi per ritrovarsi vero,

Ma come immaginarti

E quando ci sarà l’arcobaleno?

Tu nel buio della vita

Tu impensabile come il cielo

Tu serena.

Il tuo nome e’ il bacio di una stella

La certezza di una bellezza bella

Il coraggio dei tuoi occhi che risplendono.

Nella solitudine amare ancora le parole

Nella notte le tue mani vuote

Nella mente una canzone.

Volevo scrivere di te

Della tua dolcezza infinita

Per parlarti, parlarti ancora.

Volevo scrivere di te.  

 

  Pagina iniziale
Indice delle poesie